Il ritorno di pulci e zecche in primavera…come non farsi trovare impreparati
Come tutti gli anni, con l’arrivo della primavera, i proprietari di cani e gatti iniziano a trovare degli ospiti indesiderati nel pelo dei loro amici a quattro zampe. Pulci e zecche con la bella stagione sono in agguato, pronte a colonizzare i nostri animali. Questi piccoli e sgraditi “ospiti” si insinuano nel fitto pelo dell’animale nutrendosi del loro sangue e in alcuni casi veicolando malattie che non vanno sottovalutate.
L’infestazione da pulci può determinare nell’animale, oltre a un forte prurito, disturbi come allergie, dermatiti e malattie ematiche.
Le zecche, appartenenti alla famiglia degli acari, trafiggono la cute del cane e gatto e vi si fissano saldamente, nutrendosi del loro sangue.
Sono in grado di veicolare malattie pericolose sia per gli animali che per l’uomo: la Rickettiosi e l’Erlichiosi sono tra le più note, e si manifestano con febbre alta, dolori articolari, stanchezza, perdita di appetito e dimagrimento, oltre che disturbi dell’apparato nervoso e scheletrico.
In commercio si trovano numerosi prodotti per contrastare questi parassiti:
  • Gli spot-on si applicano tra le scapole, in prossimità della nuca , così da impedire all’animale di leccare il prodotto. Vanno a sfruttare il grasso cutaneo della pelle, dunque è necessario applicarlo lontano dalla toelettatura.
  • Lo spray va applicato spruzzandolo sulla mano (attenzione ad usare i guanti), e massaggiandolo sulla cute del cane o del gatto.
  • I collari antipulci invece rilasciano gradualmente i principi attivi (utili anche contro i pappataci), che garantiscono una copertura per oltre 6 mesi.
  • Da qualche anno sono disponibili gli antiparassitario di ultima generazione sotto forma di compresse masticabili. Si somministrano facilmente in quanto sono abbastanza appetibili, si possono mischiare nella pappa, o possono essere date in prossimità del pasto con l’accortezza di non spezzarle né dividerle. Agiscono contro le infestazioni da Pulci e Zecche e hanno una durata d’azione anche di 3 mesi.

 

Per prevenire l’inefestazione da parassiti, è fondamentale tenere pulita la cuccia e le zone più frequentate in casa dal nostro cane o gatto, preferendo l’utilizzo di prodotti naturali.
E’ sempre bene consultare il proprio veterinario di fiducia per capire quali siano i rimedi più adatti in base alle esigenze del nostro animale domestico.
Vieni in Farmacia a scoprire il nostro angolo riservato ai nostri amici a 4 zampe!
LE ESSENZE COMBINATE: EMERGENCY per gestire le DIFFICOLTA’ e i MOMENTI DIFFICILI
Oggi affrontiamo un’altra essenza combinata, che a noi piace tantissimo e che ci dà un sacco di soddisfazioni poichè coloro che la utilizzano trovano dei benefici importanti: EMERGENCY.
CARATTERISTICHE DELLA COMBINAZIONE:
Questa combinazione è indicata per quelle persone che stanno vivendo una situazione particolarmente negativa e difficile, come un lutto o un grave shock e soffrono di attacchi di panico, angoscia e paura. EMERGENCY aiuta a gestire le situazioni, ha un effetto calmante sulla mente, sul fisico e sulle emozioni, anche durante le crisi di grave entità.
Ha un effetto calmante immediato sulla mente, sul fisico e sulle emozioni. Tale combinazione è particolarmente adatta per vissuti di paura, di difficoltà a gestire le emergenze per stress mentali e fisici, tensione nervosa e dolore.
Questa combinazione è utile anche in caso di oppressione pre-esame.
Emergency contiene le seguenti essenze:
ANGELSWORD: aiuta a riscoprire i valori interiorizzati nel passato e consente il contatto con il nostro “io” più profondo.
CROWEA: dà equilibrio e concentrazione all’individuo, allevia le preoccuazioni e lo stress. Dona pace, calma e forza, promuovenmdo un senso di benessere e vitalità.
DOG ROSE OF THE WILD FORCES: aiuta a controllare le emozioni, affinchè quelle più intense non travolgano l’individuo facendogli perdere il contatto con la realtà e con sè stesso.
FRINGED VIOLET: “spazza via” gli effetti negativi della preoccupazione per il presente e il passato, in modo tale da proteggere la fragilità della psiche in delicati frangenti. Aiuta a ricompattare e rafforzare l’aura, che rappresenta un’importante difesa verso il mondo esterno.
GREY SPIDER FLOWER: essenza specifica per le paure estreme, immobilizzanti e improvvise. E’d’aiuto per l’eccessiva apprensione, che si manifesta anche nelle alterazioni del respiro. Aiuta ad acquistare fiducia, calma e coraggio.
SUNDEW:  specifico per la sensazione di estraneità, come difesa dalla realtà della vita. Aiuta a ritrovare la vivacità d’interesse per il mondo esterno e l’abilità di porre attenzione anche ai dettagli, consentendo in tal modo, di prendere la giusta decisione per ogni singolo caso.
WARATAH: dona coraggio, tenacia, fiducia e perseveranza. Aumenta le capacità dio adattamento e sopravvivenza.
CONSIGLI D’USO: 7 gocce o due spruzzate direttamente sotto la lingua, mattina e sera. In casi urgenti assumere 7 gocce o 2 spruzzate anche ogni 10-15 minuti fino al miglioramento dei sintomi.

Si stima siano almeno 60 milioni i pet in Italia, ormai membri a tutti gli effetti delle nostre famiglie.
Tra i più numerosi ci sono i pesci – quasi 30 milioni – e gli uccellini che si attestano a circa 13 milioni, numero che ci vale il primato in Europa. Quasi 7 milioni sono i cani, circa 7,5 milioni i gatti, mentre gli altri piccoli mammiferi – tra cui conigli, furetti e roditori (criceti, cavie, cincillà e degu) – raggiungono quota 1,8 milioni. Rettili – tartarughe, serpenti e iguane – sono circa 1,3 milioni.
Visto il crescente interesse nei confronti degli animali da compagnia, abbiamo deciso di creare una RUBRICA VETERINARIA dedicata ai nostri amici. Seguiteci per restare aggiornati!!!

LE ESSENZE COMBINATE: DIET HARMONY per la fame di equilibrio
Ben ritrovati, in questo articolo andremo ad approfondire una delle combinazioni di bush flower: DIET HARMONY.
CARATTERISTICHE DELLA COMBINAZIONE:
Questo complesso di fiori australiani aiuta a gestire i momenti di debolezza legati ad un regime alimentare controllato e a comprendere quanto il modo in cui ci nutriamo è lo specchio del rispetto, ma anche dell’immaginario che abbiamo di noi stessi. Migliora l’autostima creando una sensazione di benessere generale in tutti coloro che sfogano i propri problemi e le proprie frustrazioni nello squilibrio alimentare.
Risulta particolarmente utile per sostenere chi si vergogna per la propria fisicità e per i propri stili alimentari o chi è troppo rigido nel rapporto con il cibo. Aiuta coloro che utilizzano il cibo come compensazione delle proprie frustrazioni e del proprio nervosismo, ma anche in caso di perdita di controllo con esasperazione del rifiuto o della ricerca del cibo.
Aiuta a ritrovare l’amore per se stessi e per il proprio corpo, superando i sensi di colpa e la voglia di occuparsi di sé, attraverso una equilibrata alimentazione.
Diet Harmony contiene le seguenti essenze:
BILLY GOAT PLUM: specifica per le persone che provano disgusto o ribrezzo verso se stesse, nonchè vergogna ed imbarazzo per il proprio corpo o per il proprio comportamento alimentare. Migliora l’accetazione di sè.
BORONIA: rimedio specifico per i pensieri ossessivi a carattere ricorrente, dai quali no ci si riesce a liberare. Aiuta nei momenti in cui si ricerca costantemente cibo o si ha bisogno di sgranocchiare continuamente per scaricare la tensione.
FIVE CORNERS: aiuta ad accetarsi apprezzando la propria bellezza in tutte le sue sfaccettature. E’un’essenza adatta in caso di bassa autostima e di mancanza di amor proprio. Riscoprendo l’amore per se stessi si ritrova la vogla di nutrirsi in maniera equilibrata.
HIBBERTIA: specifica per gli individui rigidi e dogmatici, in particolare nell’osservanza dei propri ideali, con il rischio di avere comportamenti alimenatri estremi.
MOUNTAIN DEVIL: specifico per la rabbia associata al biasismo, con tendenza alla critica verso il prossimo, senza assumersi le responsabilità rispetto ai propri sentimenti o alle circostanze della propia vita. E’un’essenza molto importante che promuove l’amore e l’accetazione incondizionata, nonchè il perdono.
SUNDEW: ha un effetto ancorante i quanto aiuta la persona in un momento di mancanza di contatto con il “qui e ora” a ritrovarvici.
STURT DESERT ROSE: ripristina il livello di autostima che subisce un abbassamento a causa dei sensi di colpa. Questa essenza migliora la tendenza all’autocritica che spesso scaturisce dal senso di colpa, soprattutto a seguito di un cedimento nell’alimentazione.
CONSIGLI D’USO:  7 gocce direttamente sotto la lingua, mattina e sera.
LE ESSENZE COMBINATE: CONCENTRATION per la focalizzazione e la concentrazione
CARATTERISTICHE DELLA COMBINAZIONE:
Questo rimedio dona concentrazione e chiarezza in qualsiasi attività. Migliora la capacità di apprendimento nello studio e nel lavoro permettendo l’elaborazione di nuove idee e informazioni. Agevola il contatto con il proprio “IO” in cui sono racchiuse tutte le conoscenze e le esperienze del passato e aiuta a bilanciare i meccanismi intuitivi e cognitivi, integrando idee e informazioni.
Risulta ottimo per contrastare situazioni di disattenzione, confusione ma anche la tendenza ad estraniarsi dal mondo reale. E’ di particolare utilità agli studenti che presentano difficoltà ad adempiere ai propri impegni scolastici. Dona infatti concentrazione, chiarezza e facilita lo studio ed il lavoro.
Concentration contiene le seguenti essenze floreali:
BUSH FUCHSIA: favorisce la comunicazione interemisferica cerebrale, attenuando quelle difficoltà di apprendimento e di espressione che spesso derivano da una marcata lateralizzazione funzionale. Quest’essenza migliora la fluidità verbale ed è particolarmente d’aiuto nelle persone che hanno una grande predisposizione alle materie scientifiche o umanistiche teoriche.
ISOPOGON: rende l’inconscio più accessibile, permettendo il recupero di abilità e conoscenze rimosse; aiuta a recuperare i ricordi del passato emotivamente carichi e ad elaborare le esperienze vissute in maniera equilibrata.
JACARANDA: rimendio specifico per attenuare la sovra-eccitazione: conferisce equilibrio, decisione e chiarezza di pensiero, creando la capacità di ideare strategie precise ed efficaci che permettono di completare ogni progetto con successo.
PAW PAW: aiuta a velocizzare l’assimilazione, integrazione e apprendimento di nuove idee e informazioni. Molto consigliato durante il periodo di preparazione agli esami, soprattutto se si ha poco tempo a disposizione.
SUNDEW: specifico per la sensazione di estraneità come difesa dalla relatà della vita. Aiuta a ritrovare la vivacità d’interesse per per il mondo esterno e l’abilità di porre attenzione anche ai dettagli, consentendo, in tal modo, di prendere la giusta decisione per ogni singolo caso.
CONSIGLI D’USO: 7 gocce direttamente sotto la lingua, mattina e sera.

LE ESSENZE COMBINATE: CAREGIVER per chi ACCUDISCE

Ben ritrovati, nell’articolo di questa settimana andremo a parlare di un’altra essenza combinata: CAREGIVER.

CARATTERISTICHE DELLA COMBINAZIONE:

L’essenza combinata CAREGIVER nasce per supportare tutti coloro che stanno affrontando un momento difficile sia sul piano fisico che sul piano emotivo a causa di un costante impegno nell’accudimento di qualcuno.

Migliora la resistenza fisica nei casi in cui l’assistenza costante di qualcuno impegni 24 ore al giorno, rendendo impegnativi o nulli anche i momenti di riposo necessari al recupero. Supporta tutti coloro che sono coinvolti in attività sanitarie, che affrontano turni di lavoro intensi e che anche nei momenti di tempo libero sono costantemente proiettati al benessere dei loro assistiti o che tendono a farsi troppo carico delle tensioni dei malati. Accompagna le neo-mamme e i neo-papà nei primi mesi di accudimento del nuovo arrivato permettendo di godere del magico momento.

Particolarmente adatto a chi soffre di stanchezza fisica e mancanza di entusiasmo quando si assiste qualcuno, con la sensazione di sentirsi prosciugati. Efficace anche per chi ha difficoltà a comprendere cosa è necessario fare per meglio occuparsi dell’altro. CAREGIVER dona entusiasmo e fiducia in tutti coloro che assistono i propri cari o che lavorano in ambito sanitario e sensibile. Favorisce empatia e disponibilità migliorando anche la capacità di ascolto e comunicazione calma, permette di trovare tempo per se stessi e recupero dei propri spazi personali.

Caregiver contiene le seguenti essenze floreali:

ALPINE MINT BUSH: dona nuovo vigore a coloro che si occupano di altre persone con particolari bisogni. E’un ottimo rimedio per tutti gli operatori che lavorano nel campo della salute e per chi si deve occupare di un familiare che necessita di sostegno e accudimento costante. Risveglia entusiasmo e felicità nel rapporto altruistico.

BLACK-EYED SUSAN: aiuta a rallentare quei ritmi talvolta incalzanti e a riconsiderare la propria interiorità, scoprendo il centro della quiete di se stessi. Dona l’opportunità di imparare a delegare le mansioni quando queste sono necessarie., favorisce la pazienza per i tempi altrui dimostrando empatia e capacità di ascolto.

FRINGED VIOLET: aiuta a ripristinare l’aura danneggiata favorendo la protezione personale da influssi negativi sopattutto in caso di ambienti carichi di tensioneo di costante contatto con persone in disequilibrio. Migliora la sensazione di sentirsi prosciugati delle energie degli altri.

GREEN SPIDER ORCHID: assiste nella comunicazione telepatica ed è quindi di grande beneficio quando si comunica con soggeti impossibilitati ad esprimersi per età o malattia. Questo rimedio predispone alla comunicazione non solo con le latre persone, ma anche con il regno animale.

ILLAWARRA FLAME TREE: permette di superare la paura di prendersi delle responsabilità. Si tratta di un rimedio specifico per le persone che si sentono rifiutate ed escluse e che per evitare possibili dinieghi tendono a fare delle cose che in realtà non vorrebbero.

MACROCARPA: rimedio specifico per l’energia, la vitalità e la forza fisica. Può essere utilizzato in un momento di grande stress fisico, quando è richiesta una notevole resistenza per attività, come prolngati lavori fisici o assistenza continua.

RED GREVILLEA: rimedio efficace per le persone che si sentono bloccate e stanno sperimentando la sensazione di essere incastrate. Dà forza a coloro che si rendono conto di dover uscire da una situazione sgradevole, senza avere compreso ancora come. Molte persone raccontano che, dopo aver assunto Red Grevillea si sono verificate strane “coincidenze” che le hanno aiutate a dare una svolta alle cose.

SUNSHINE WATTLE: favorisce l’accettazione della bellezza e della gioia del presente, nonchè la fiducia nelle possibilità future. E’un ottimo rimedio per i momenti in cui la vita è temporaneamente problematica, quando nulla va bene e quando l’esistenza stessa sembra una grande lotta. Permette di cambiare la visione ripristinando l’ottimismo.

CONSIGLI D’USO: 7 gocce direttamente sotto la lingua, mattina e sera.

LE ESSENZE COMBINATE: ADOL per i PROBLEMI ADOLESCENZIALI

Ben ritrovati,  come promesso andremo ad approfondire l’argomento “essenze combinate”, oggi in particolare parleremo della combinazione ADOL, indicata per contrastare i problemi adolescenziali.CARATTERISTICHE DELLA COMBINAZIONE:

L’essenza combinata ADOL nasce per fronteggiare tutte quelle problematiche che gli adolescenti comunemente sperimentano.

Favorisce l’accettazione di se stessi, la comunicazione interpersonale, la partecipazione alla vita sociale, l’armonia nelle relazioni con gli altri, la maturità, la stabilità emozionale e l’ottimismo, attenuando i condizionamenti familiari negativi, i vissuti di rancore, il risentimento, l’autocommiserazione e la solitudine.

Favorisce l’espressione dei propri sentimenti e del proprio potere personale. Permette di vivere con fiducia ed entusiasmo uno dei passaggi più importanti della vita: l’adolescenza.

 

Adol gocce contiene le seguenti essenze floreali:

BILLY GOAT PLUM:E’ principalmente specifico per le sensazioni di avversione o di repulsione verso se stessi, specialmente quando sono rivolte agli organi o ai comportamenti sessuali. Utile anche in caso di problematiche cutanee, come la presenza di foruncoli che concorrono a provocare una sensazione di corpo “non pulito”.

BOAB: Attenua le influenze negative familiari che sono tramandate di generazione in generazione. Utile anche per quelle persone che hanno subito abusi, persecuzioni o a cui sono stati tramandati pregiudizi. Aiuta a liberarsi da quei modelli familiari acquisiti, spesso limitanti, favorendo una crescita personale positiva ed indipendente.

BOTTLEBRUSH: Aiuta a mantenere un sano e vicendevole rapporto tra madre e figlio. Eccellente per gli adolescenti che si sentono sommersi dai cambiamenti e dalle evoluzioni più significative della vita, aiutandoli a credere nelle loro capacità di affrontare le nuove situazioni. E’ di supporto in tutti i momenti caratterizzati da sensazioni di inadeguatezza, incertezza ed apprensione per i cambiamenti.

DAGGER HAKEA: Aiuta ad attenuare le emozioni di risentimento e rabbia, spesso sperimentate in questa fase di grandi cambiamenti, permettendo il perdono e favorendo l’apertura all’espressività dei sentimenti verso la famiglia e gli amici.

FIVE CORNERS: Permette di vivere l’amore e l’accettazione di se stessi, la celebrazione della propria gioia e bellezza, contrastando la mancanza di autostima, che è frequentemente avvertita nei momenti di avversità e di grande cambiamento.

FLANNEL FLOWER: Aiuta a riconoscere e ad esprimere i propri sentimenti più profondi. Favorisce una maggior sensibilità e gentilezza nel contatto fisico ed un maggior avvicinamento agli altri, soprattutto amici e persone amate.

KANGAROO PAW: Aiuta gli adolescenti ad essere più attenti alle necessità degli altri, senza essere esclusivamente assorbiti da se stessi. Permette di capire come agire appropriatamente nelle situazioni difficili ascoltando i suggerimenti degli altri. Permette di godere e di sentirsi a proprio agio con altre persone che hanno diverse esigenze e personalità, con la consapevolezza delle diversità, così da trasmettere rilassatezza e comprensione.

RED HELMET ORCHID: Aiuta a creare un rapporto equilibrato e vicendevole tra padre e figlio; favorisce inoltre le relazioni tra persone che hanno problemi con figure autoritarie o personalità potenti. Aiuta a riconoscere le proprie capacità personali e a rispettare e considerare quelle altrui.

SOUTHERN CROSS: Quest’essenza è utile alle persone che soffrono di autocommiserazione e che nutrono la convinzione che la vita sia dura con loro. Specifico per la tendenza al vittimismo, promuove il potere personale, la positività, la presa di coscienza e la responsabilizzazione per gli avvenimenti della propria vita.

SUNSHINE WATTLE: Favorisce l’ottimismo, le aspettative positive e l’accettazione della bellezza e della gioia nell’immediato presente. Eccellente per tutti coloro che vivono la vita con eccessivo pessimismo.

TALL YELLOW TOP: Quest’essenza è indirizzata all’umore basso, all’alienazione e alla solitudine, sensazione spesso sperimentate durante il periodo adolescenziale, ma anche dovuto ad un allontanamento da punti di riferimento come la famiglia, luogo di lavoro o luogo di origine.

CONSIGLI D’USO: 7 gocce direttamente sotto la lingua, mattina e sera.

BUSH FLOWER: BENESSERE EMOZIONALE E PSICOFISICO

Ogni essere vivente è caratterizzato da una propria capacità vibrazionale che lo distingue da ogni altro essere e da tutto ciò che lo circonda. Tale stato vibrazionale è regolato dall’equilibrio tra vibrazioni interne ed esterne. L’assenza di tale equilibrio può determinare degli effetti negativi sulla qualità della vita. Le essenze floreali australiane aiutano ad armonizzare gli squilibri vibrazionali che possono influire negativamente sullo stato emotivo di ognuno di noi.

I rimedi floreali hanno una tradizione antica: gli Aborigeni australiani hanno sempre utilizzato i Fiori per trattare i disagi o gli squilibri emozionali, cosí come avveniva nell’antico Egitto, in India, Asia e Sud America. L’uso delle Essenze Floreali ha conosciuto una lunga tradizione fino a divenire molto popolare nell’Europa dell’epoca medioevale. Sia Hildegard Von Bingen (XII sec. d.C.) che Paracelso (XV sec.) lasciarono testimonianza scritta dell’abitudine comune di raccogliere la rugiada dei fiori per affrontare alcuni malesseri della sfera emozionale. Questa metodologia fu nuovamente adoperata oltre mezzo secolo fa dal Dr. Edward Bach.
Tuttavia, la società moderna presenta esigenze e problematiche che si sono differenziate da quelle trattate dal Dr. Bach e che richiedono nuovi rimedi per fronteggiare rinnovate tematiche nell’ambito delle relazioni e dei comportamenti quali, ad esempio, sessualità, abilità nella comunicazione e crescita spirituale. La risposta a queste necessità ci viene data dai Fiori Australiani, le cui Essenze sono state scoperte e sviluppate dal Dr. Ian White, psicologo e biologo, ultimo di cinque generazioni di Terapeuti che hanno sempre utilizzato rimedi naturali.

Dr. Ian White

Ian è cresciuto nel “Bush” (espressione australiana utilizzata per definire la parte più selvaggia del territorio). La nonna di Ian, esperta nell’utilizzo delle piante australiane, era solita portare con sé il nipote a passeggiare nel “Bush”, come faceva con la madre di Ian. Attraverso la sua profonda esperienza e conoscenza, ha potuto indicargli le numerose proprietà benefiche di piante e fiori. Grazie a Lei, Ian ha sviluppato un profondo rispetto per la Natura, che gli è servito per diventare pioniere e operatore impegnato nella ricerca delle qualità più rare e riequilibranti delle piante del continente australiano

 

 

 

Gli Australian Bush Flower sono preparati pregiati, ottenuti utilizzando i fiori australiani raccolti da piante che crescono spontaneamente nel continente più antico, in luoghi incontaminati e le cui propietà ne fanno dei rimedi davvero unici.

Le Essenze Australian Bush Flowers non solo aiutano a far chiarezza nella vita di ognuno di noi, ma donano anche la forza, il coraggio e la volontà di seguire e realizzare i propri obiettivi e sogni. Favoriscono lo sviluppo intuitivo, l’autostima, la spiritualità e la creatività.

MODALITA’ DI UTILIZZO

Sono disponibi 69 essenze singole e 21 essenze combinate. Tutti i rimedi sono già diluiti e pronti all’uso, vanno assunte 7 gocce la mattina e 7 gocce la sera. Poichè è presente una piccolissima percentuale di brandy, se si desidera è possibile diluire le 7 gocce in poca acqua, eventualmente tiepida, per favorire l’evaporazione dell’alcool contenuto.

Ti ricordiamo che presso la nostra Farmacia potrai sempre trovare utili consigli e delucidazioni su tutti i prodotti della linea Bush Flower!

API, VESPE E CALABRONI: come evitare di essere punti e cosa fare in caso di puntura

GLI IMENOTTERI
Gli imenotteri sono un ordine di insetti che comprende circa 120.000 specie diffuse in tutto il mondo. Il nome si riferisce alle ali membranose, e deriva dal greco antico ὑμήν (hymèn, “membrana”) e πτερόν (pteròn, “ala”). Tra i più diffusi nei nostri territori troviamo api, bombi, vespe e calabroni.

LE REAZIONI IN CASO DI PUNTURA

Le punture degli imenotteri possono provocare un leggero gonfiore nella zona dell’iniezione, dovuto alle sostanza tossiche inoculate dall’animale, che si risolve in poche ore e che deve essere considerata una reazione normale. Se compare un arrossamento e/o gonfiore nella zona interessata, fino ad un diametro di 10 cm, si tratta di una reazione allergica locale che persisterà per circa 24 ore oppure di una reazione locale estesa (oltre 10 cm di diametro) che persisterà fino a un massimo di 7 giorni. Potrebbero però insorgere reazioni allergiche generali immediate(da pochi minuti fino a due ore dopo la puntura) accompagnate dai seguenti sintomi:

  • orticaria
  • vertigini
  • difficoltà di respiro

Molto raramente possono insorgere delle reazioni allergiche gravi che portano alla perdita di coscienza e allo shock anafilattico.

SOGGETTI A RISCHIO

I soggetti a rischio sono le persone che, per professione, vivono a stretto contatto con gli imenotteri ovvero: gli apicoltori, i vigili del fuoco, i giradinieri, gli agricoltori e tutti coloro i quali sono già stati punti da un imenottero e hanno sviluppato una reazione allergica.

PERIODO A RISCHIO

Dalla primavera all’autunno nei nostri climi temperati, essere punti da un imenottero non è un evento raro. La puntura causa una sintomatologia variabile per gravità da soggetto a soggetto. Può innescare solo una reazione locale moderata oppure, in soggetti allergici, reazioni più gravi fino a provocare uno shock anafilattico.

CONSIGLI PER EVITARE DI ESSERE PUNTI

Durante l’attività sportiva, le escursioni, i picnic o il lavoro all’aria aperta (giardinaggio, apicoltura ecc) è bene osservare le seguenti attenzioni:

  • evitare di indossare abiti larghi, di colore scuro, sgargiante o con motivi floreali
  • evitare di usare profumi, lacca per capelli o creme
  • non bere direttamente da lattine aperte
  • non lasciare cibi o bevande scoperti
  • sigillare i rifiuti
  • non viaggiare in automobile con i finestrini aperti
  • in caso di contatto con api, vespe o calabroni restare calmi e, se possibile, immobili
  • usare cautela quando si lavora all’aperto, in soffitta o sui cornicioni dei tetti
  • applicare le zanzariere alle finestre di casa
  • far bonificare da personale esperto eventuali nidi nei pressi della propria abitazione
  • non usare mai gli insetticidi per zanzare o altri insetti poichè la loro azione è lenta e di solito le api, le vespe o i calabroni fanno in tempo a pungere chiunque si trovi nelle vicinanza prima di morire.

COSA FARE IN CASO DI PUNTURA

Dopo la puntura dell’insetto è bene rimuovere immediatamente il pungiglione, se questo è rimasto conficcato nella cute (in caso di puntura d’ape) evitando di stringerlo tra le dita perchè il sacco velenifero attaccato allo stesso potrebbe continuare ad iniettare altro veleno. Utilizzare invece una limetta , un’unghia o qualsiasi altro arnese ci consenta di estrarre il pungiglione dal basso. Applicare sempre in sede di puntura del ghiaccio.

Tutte le persone che dopo essere state punte da un’ape, una vespa o un calabrone, in pochi minuti accusano uno o più dei seguenti sintomi: orticaria, vertigini difficoltà di respiro devono chiamare il 112. Nell’attesa dell’arrivo dei soccorsi, è bene che le persone siano distese e , se incoscienti ma che respirano, devono essere messe in posizione laterale di sicurezza.

La terapia d’emergenza, nei soggetti allergici già punti in precedenza e che hanno sviluppato una reazione allergica grave, è l’adrenalina contenuta nell’apposito autoiniettore, che si raccomanda di portare sempre con se – chi è allergico lo sa!- e che deve essere rapidamente iniettata dopo aver rimosso il tappo protettivo ed aver mantenuto una pressione moderata per 10 secondi sulla parte anetrolaterale della coscia per garantire l’iniezione del farmaco. Chiamare contemporaneamente o subito dopo il112 o recarsi al più vicino pronto soccorso porando con sè il dispositivo utilizzato.

  Testi tratti dalla brochure realizzata dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia